Utility manager

CHI E' L’UTILITY MANAGER

L’Utility Manager è una nuova figura professionale che abbiamo creato ispirandoci e prendendo come unico punto di riferimento i clienti, tu, il consumatore.

Al centro del suo lavoro ci sono le persone, il loro bene, i loro interessi, i loro bisogni.

È un esperto nel settore della telefonia e dell’energia, in particolare della Green Energy.
La sua missione è quella di affiancare e tutelare il consumatore lungo tutto il percorso che faranno insieme nella scelta di un nuovo piano di fornitura.

Spesso non viene data la giusta importanza alla componente relazionale instaurata tra professionisti e consumatori, per noi è alla base di tutto..

La soddisfazione più grande per un professionista non deve essere quella di chiudere un contratto, quella deve essere una conseguenza, ma fare in modo che il proprio cliente sia grato per il servizio offerto.

Ecco perchè l’obiettivo principale dei nostri Utility Manager è sentire che il proprio cliente si fida completamente di lui, che sia felice e soddisfatto. Questa fiducia può non essere immediata e non deve essere data per scontata. Il professionista supera l’ostacolo della diffidenza e si guadagna la stima dopo essersi impegnato a costruire e rafforzare il rapporto umano che secondo noi è alla base di ogni trattativa commerciale.

Questo è l’approccio di tutti i nostri collaboratori.

Ogni Utility Manager è regolarmente iscritto ad un albo, titolare di una certificazione ricevuta dopo aver sostenuto l’esame con l’ente certificatrice che lo abilita alla professione.

Etica
Professionalità
Formazione
Conoscenza

PERCHE' AFFIDARSI ALL'UTILITY MANAGER?

L’Utility Manager ha il compito di guidare il consumatore nel mercato delle utility, una vera e propria giungla, intricata e piena di clausole, costi nascosti e linguaggi non sempre comprensibili immediatamente.

La conoscenza di queste clausole è però fondamentale, e con l’aiuto di un esperto si possono trasformare in preziose risorse.

L’Utility Manager risponde ad una necessità che riguarda tutti in senso più ampio: la scelta della Green Energy.

Se passassimo tutti all’energia verde, ricavata 100% da fonti rinnovabili, non faremmo un favore solo a noi stessi, risparmiando sulle bollette, ma soprattutto faremmo un favore al nostro pianeta.

La Terra ha bisogno di noi, ha bisogno di sapere che stiamo facendo qualcosa per il suo bene, per salvaguardarla, che ci teniamo alla sua salute e di conseguenza alla nostra.