Sostegno per un anno

Come aderire all'iniziativa
IL PROGETTO IN DETTAGLIO

Con € 2.000,00 una persona che vive l’esperienza del cancro avrà la possibilità di usufruire per un intero anno dei seguenti servizi: - Accoglienza, ascolto, orientamento e aiuto pratico - 40 incontri con cadenza settimanale articolati in tre gruppi di sostegno psicologico - 20 incontri con cadenza settimanale per ciascuna attività psicofisica e creativa - 10 incontri di gruppo per famigliari - 3 consulenze di supporto medico generale prima/durante/dopo le terapie oncologiche - 3 consultazioni psicologiche individuali - Altre consulenze mediche e incontri informativi di gruppo Questi servizi vengono offerti gratuitamente a rafforzamento delle cure oncologiche, in modo integrato, nella nostra sede, costruendo percorsi individuali sulla base delle esigenze di ogni singola persona. Con il tuo contributo puoi aiutarci anche parzialmente a sostenere una singola persona con la somma che vorrai.

Obiettivo: 2,000 €

Puoi sostenere il progetto fino al 31-12-2020

Attivecomeprima Onlus è la prima associazione italiana fondata nel 1973 da una ex paziente, Ada Burrone, per migliorare la qualità della vita del malato oncologico e dei suoi famigliari. Si avvale di un proprio metodo di lavoro sistematico e trasmissibile, capace di ridurre la sofferenza fisica e psicologica durante e dopo le terapie oncologiche, con particolare riguardo alla chemioterapia e ai suoi pesanti effetti collaterali. Nata inizialmente per le donne colpite dal cancro al seno, ha, negli anni, esteso le sue attività di sostegno globale a tutti i pazienti oncologici. Il suo obiettivo fondamentale è quello di aiutare le persone colpite dal cancro ad affrontare le sfide che esso propone e a sentire la vita anche nella malattia, contribuendo così anche al buon esito delle terapie. www.attive.org

CONDIVIDI IL PROGETTO